Nasce l’Assemblea Territoriale di Contursi Terme (SA)

Nasce l’Assemblea Territoriale di Contursi Terme (SA)

Contursi Terme, sabato 18 febbraio 2017

Presso l’Hotel Terme Capasso di Contursi Terme (SA), questa sera si è costituita l’Assemblea Territoriale di Cittadinanzattiva “Contursi-Colliano-Valle del Sele” per la tutela dei diritti del cittadino e del consumatore.
A coordinare i lavori dell’Assemblea la Segretaria Regionale  Maria Settembre che ha illustrato la missione di Cittadinanzattiva, presente sul territorio nazionale dal 1978 attraverso le sue reti:
– Rete Sanità che si occupa di liste d’attesa, qualità dei servizi ed indagini sulle esperienze di cura dei pazienti in ospedale e sul territorio;
– Rete dei Procuratori dei Cittadini legata alla tutela dei cittadini in quanto consumatori ed utenti dei servizi di pubblica utilità;
– Rete Giustizia per i diritti;
– Rete Scuola per il controllo su sicurezza, qualità dei servizi e accessibilità;
– Rete Cittadinanza Europea;
– Rete Cittadini d’Impresa.
“L’obiettivo di Cittadinanzattiva è promuovere la cultura del reclamoha commentato il segretario regionale – intesa in senso propositivo e fatta, laddove sia possibile, in collaborazione con gli Enti nell’ottica della tutela dei diritti del cittadino”.

Eletto il coordinatore di Assemblea
L’assemblea, dopo la lettura ed approvazione dei punti all’ordine del giorno, ha eletto all’unanimità l’Avv. Giovanna Sica coordinatore dell’Assemblea, l’Avv. Antonella Mastrolia e Lucia Torsiello delegate al Congresso Regionale.
Sono particolarmente entusiasta di intraprendere questa nuova esperienza – ha dichiarato  il neoletto coordinatore – anche perché, nel nostro territorio, manca un riferimento a cui i cittadini possano rivolgersi nelle ipotesi di disservizi e in caso di lesione delle loro posizioni giuridiche fondamentali”.

Il primo obiettivo dell’Associazione sarà individuare le problematiche di maggior rilievo per il territorio, dalla tutela ambientale ai diritti del malato, attraverso un monitoraggio in itinere di bisogni ed esigenze e, soprattutto, il coinvolgimento diretto dei cittadini.
All’Assemblea sono intervenuti, inoltre, l’Avv. Gianluca Iaione, il procuratore che ha promosso la richiesta di atto di Costituzione di parte civile di Cittadinanzattiva Campania nel processo contro la Isochimica di Avellino, Domenico Bianchi responsabile sito regionale Cittadinanzattiva Campania e Alfonso Forlenza Sindaco di Contursi Terme.
La presenza di molte persone testimonia la necessità per le comunità locali di avere una nuova forza al servizio del cittadino e impegnata per il miglioramento del territorio.
Tra le prime problematiche sollevate dai cittadini in sala l’emergenza sicurezza che da mesi interessa la zona dell’Alto Sele con furti, pestaggi ed episodi di delinquenza varia e che, secondo gli organizzatori, potrebbe essere il primo banco di prova dell’Associazione.

coordinatore

Maria Settembre e Giovanna Sica

sala

sal-dietro-destra

tavolo

paola

scuola-2

gruppo

ccordinatori